Il pezzo non rimane attaccato al piano di stampa

Assicurarsi di aver ottenuto un livellamento corretto seguendo questa procedura>>.

Adesione al piatto di stampa

Applicare uno strato di lacca per capelli o colla stick sul piano in vetro per creare uno strato colloso che migliori l’adesione del filamento fuso sul piatto di stampa.

Temperatura ugello e piano riscaldato

Verificare la corretta temperatura dell’ugello e del piano riscaldato rispetto al materiale utilizzato (controllare le specifiche tecniche del produttore del materiale).

torna in cima

Livellamento del piano di stampa

Iniziare riscaldando ugello e piano alle temperature di stampa previste, quindi:
menu > avanzate > temperature > ugello e piano.
Attendere il riscaldamento.

Assicurarsi di aver posizionato la stampante su una superficie piana e regolare.
Controllare il livellamento del piano, quindi:
menu > prepara > livellamento manuale > posizione

Seguire la procedura seguente nella sequenza: 01 02 03 01 02 03 00

Modificare la distanza tra tra ugello e piano di stampa portandola a circa 0.1mm ruotando il pomello alla base della stampante, quello relativo alla posizione dell’estrusore (per il modello DeltaWASP 4070 svitare/avvitare le tre viti a croce più esterne poste sul piatto riscaldante).

Una distanza troppo alta o troppo bassa può causare malfunzionamenti di estrusione o problemi di adesione.
Un buon modo per raggiungere una distanza corretta è posizionare un foglio di carta tra ugello e piano e provare a spingere e tirare. Il foglio deve poter scorrere senza piegarsi, pur facendo attrito.

 

torna in cima