Cambio Estrusore

Cambio estrusore

Spegnere la stampante

Staccare il connettore RJ45 posizionato nella parte alta dell’estrusore.

Premere verso il basso l’anello dell’innesto rapido posizionato nella parte alta dell’estrusore e tirare verso

l’alto il tubo di nylon diametro 6mm

Svitare le due viti poste sotto la piastra di alluminio che supporta l’estrusore e rimuovere verso l’alto l’estrusore

Inserire estrusore nuovo

Avvitare le due viti sotto la piastra dell’estrusore

Inserire il tubo di nylon diametro 6mm nell’innesto rapido dell’estrusore

Ricollegare il connettore RJ45

Accendere la stampante e livellare il piano

torna in cima

L’estrusore scende a fine stampa

Se a fine stampa, dopo l’auto home, i tre motori di movimentazione si disattivano, l’estrusore scenderà verso il basso urtando il pezzo stampato, per evitare questo problema sarà necessario disabilitare il comando “M84″ nella sezione “end.GCODE” del software di slicing. (basta aggiungere punto e virgola prima del comando. es: ;M84)

Nota bene: dopo circa 10 minuti, anche se il comando “M84″ è stato disabilitato, i motori si disattiveranno comunque automaticamente.

torna in cima